Babbo Natale in Ospedale

Babbo Natale in Ospedale 2021“SE VUOI ESSERE FELICE, RENDI FELICE QUALCUNO”

Avete mai provato la gioia di far felice qualcuno? Avete mai regalato un sorriso? 

Se la risposta è no, questo è l’evento che fa per voi; se invece sapete già di cosa si tratta, sicuramente conoscete  il valore di un sorriso e quanto questo possa fare una grande differenza.

Mi chiamo Michela, sono un’insegnante dell’Istituto Sacro Cuore Trinità dei Monti e sono una volontaria dell’Associazione Anymore Onlus, con la quale collaboro attivamente da alcuni anni.

Insieme ai miei Elfi, la mattina del 24 dicembre, accompagniamo i tantissimi Babbo Natale che arrivano al Policlinico Umberto I  per donare sorrisi e regali nei reparti pediatrici e geriatrici del nosocomio. Durante questo evento, nato nel 2012, portiamo gioia e spensieratezza ai piccoli e ‘grandi’ ricoverati che sono costretti a passare le feste lontano dal calore dei loro cari.

Purtroppo anche quest’anno, a causa delle misure restrittive non potrò portarvi fisicamente lì, ma il vostro pensiero riuscirà comunque a farli sentire meno soli.

La raccolta di GIOCHI E DONI NUOVI inizia ora e chiunque può partecipare, anche comprando soltanto un piccolo dono ( bavaglini, macchinine, bambole, giochi di società tascabili per i reparti pediatrici, 0/20 anni; mazzi di carte, kit da cucito, parole crociate e piccoli oggetti personali per i reparti geriatrici).

Vi chiedo cortesemente di aggiungere ai doni anche delle caramelle al miele e/o gelatine di frutta, che consegneremo nei reparti il giorno dell’Epifania ( l’evento sarà pubblicato la sera del 24 dicembre ).

Raccoglierò personalmente i doni e per contattarmi potete scrivermi su Messenger: sarà questo un modo per conoscerci e per farvi conoscere meglio i miei eventi di beneficenza.

La raccolta anticipata mi permette di organizzare al meglio la distribuzione all’interno dell’ospedale e, a un certo punto, di guidarvi nella scelta del regalo in base alla carenza di una certa fascia di età.

I doni che raccoglierò saranno smistati e divisi nei reparti: vi chiedo gentilmente di non incartarli perché ci penserò personalmente, igienizzandoli prima e avvolgendoli successivamente in fogli di cellophane trasparente.

Vi aspetto numerosi e non vedo l’ora di conoscere e rincontrare tante persone sorridenti che renderanno speciale anche questo Natale.

Condividete l’evento perché donare è contagioso: CHI DONA RICEVE DUE VOLTE!!! 🎅🎄